Zeolite materiale filtrante per piscine di origine naturale sacco 25 kg

CODICE - FLZEZZZ25847-IT
36.11 36,11 €
Quantità:
Zeolite materiale filtrante per piscine di origine naturale sacco 25 kg
Descrizione

La zeolite granulometria 2-5;  è un materiale filtrante di origine naturale unico ed estremamente efficace. La zeolite è consigliata per le sue capacità di filtrare l’acqua in modo naturale, sfruttando i processi chimici. La qualità dell’acqua che si ottiene è elevata.

La zeolite è una roccia vulcanica molto robusta grazie alla combinazione con la componente attiva, la "clinoptilolite" ed ha una struttura particolare in grado di trattenere le sostanze inquinanti e di trasformarle attraverso un meccanismo detto di “cation-cambio”.

La filtrazione effettuata mediante zeolite è quindi di elevata qualità, ecologica e di effettivo risparmio. Usando la zeolite infatti il numero dei contro-lavaggi necessari per la filtrazione è di gran lunga inferiore ed in più anche l’uso dei prodotti chimici si riduce.

Come trattare e quando cambiare la zeolite

Il meccanismo per filtrare l’acqua mediante zeolite segue tre fasi principali: la cattura degli elementi chimici inquinanti, il deposito delle sostanze inquinanti sulla superficie porosa della zeolite e il meccanismo di "cambio-catione" o processo chimico che permette di trasformare le sostanze inquinanti chimiche. Grazie alla sua robustezza e resistenza all’attrito la zeolite ha una durata abbastanza elevata di circa 7 anni. Per mantenere intatte le proprietà fisiche della zeolite basta una normale manutenzione del filtro come il classico contro-lavaggio. Quando passa il tempo occorre ripristinare le capacità chimiche per mantenere le capacità di filtraggio. Per farlo occorre inserire nei filtri contenenti la zeolite una soluzione di sale del 10% di concentrazione (1 Kg di NaCl per ogni 10 litri) per 6/12 ore. Dopo aver rigenerato la zeolite per il tempo richiesto, il processo termina con una normale operazione di contro-lavaggio.

La zeolite rimuove l’ammoniaca dall’acqua riuscendo quindi a prevenire il fenomeno del bruciore agli occhi o degli occhi arrossati. In più, grazie alla sua azione rende la piscina più salutare, pulita e ne migliora la clorazione. Infine grazie al suo utilizzo e al minor spreco d’acqua, la zeolite contribuisce a preservare l’ambiente e a mantenere la piscina pulita risparmiando.

Quanta zeolite immettere nel filtro

Per filtri multistrato, l'altezza dello strato di Zeolite deve essere almeno il 35% dell'altezza totale del letto filtrante. La zeolite è assolutamente più efficace quando è utilizzata da sola in sostituzione della sabbia standard (stesso volume). In questo caso l’acqua ottenuta è più limpida con un effettivo risparmio di costi.

Dal punto di vista tecnico, la zeolite s'inserisce come la normale sabbia. Al momento dell'installazione è necessario risciacquare Zeolite per eliminare impurità e polveri. È consigliabile riempire il filtro solto per due terzi e poi controllare la portata al momento del lavaggio in modo da non scaricare i granelli di Zeolite.

 

Consegna in 4 gg

Vuoi sapere come mantenere la tua piscina sempre pulita?


Scopri come seguendo i consigli dell'esperto e scaricando la tabella dosaggio dei prodotti chimici per la tua piscina.
apri la scheda di gestione dell'acqua della piscina
Come valuti questo prodotto?
IMMERSO TRA LE VARIE CATEGORIE
non trovi ciò che cerchi?
ti aiutiamo noi
oppure scrivici compilando il modulo


Invia la richiesta